i vantaggi della prenotazione diretta

miglior prezzo garantito

area riservata

check in online express

Dintorni

saremo la tua guida turistica

Dintorni dell'hotel
la storia

Palmanova

Benvenuti a Palmanova, città fortezza a forma di stella a nove punte, assolutamente unica nel suo genere. Costruita nel 1593 dalla Repubblica di Venezia come struttura fortificata di confine allo scopo di fronteggiare la minaccia di incursioni turche e di espansione territoriale dell’Austria, fu completata agli inizi del 1800 da Napoleone Bonaparte, trovandosi circondata da tre ordini di fortificazioni perfettamente conservate e visitabili fino ai giorni nostri.

La città, pensata come una vera macchina da guerra, ha una forma geometrica perfetta: una stella a nove punte, con al centro una piazza perfettamente esagonale, da cui partono le sei principali strade, poste a raggiera. Tre di esse conducono alle porte della città orientate verso Udine, Aquileia e Cividale. Fu considerata la città più inespugnabile d’Europa, con le sue mura mimetizzate dalla vegetazione, quasi invisibile perché costruita sotto la linea dell’orizzonte, e con sistemi difensivi all’avanguardia.

Il suo nome originale era Palma, simbolo della vittoria, a cui Napoleone aggiunse due secoli dopo il suffisso Nova.

Cosa vedere

  • Fortezza di Palmanova
  • Piazza Grande
  • Museo Storico Militare
  • Acquedotto Veneziano
  • Rievocazione Storica (primo weekend di settembre)
Dintorni

Palmanova

In posizione strategica tra mare e montagna, nel cuore del Friuli-Venezia Giulia

oltre palmanova

Puoi visitare anche:

  • Clauiano, a 4 km da Palmanova, uno dei borghi più belli d’Italia, a colpire è la forza e l’eleganza della semplicità, insieme alle cantine che propongono un buon bicchiere di vino locale.
  • Strassoldo, a 6 km da Palmanova, esempio di antico borgo medievale, estremamente ben conservato e di raro fascino, tuttora dimora dei Conti di Strassoldo
  • Grado, a 28 km da Palmanova, Isola del Sole, elegante cittadina di mare con un centro storico dal fascino veneziano e le pittoresche case dei pescatori, fin dall’Ottocento meta turistica con i suoi tre chilometri di spiagge e terme marine.
  • Villa Manin di Passariano, a 25 km da Palmanova, villa veneta degli inizi del 1700, oltre che pregevole opera architettonica, è conosciuta anche per le opere d’arte che conserva, affreschi, tele e sculture; sede di numerose mostre ed eventi insieme all’omonimo parco retrostante.
  • Rievocazione Storica (primo weekend di settembre)

Per ulteriori informazioni www.turismofvg.it

Fonte foto: Di Alecobbe - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50864761

Città patrimonio UNESCO

  • Aquileia, a 17 km da Palmanova, uno dei grandi centri nevralgici e porto dell’Impero romano, ad oggi sito archeologico a cielo aperto, con i meravigliosi mosaici della Basilica di Aquileia e il Museo Archeologico Nazionale
  • Cividale del Friuli, a 25 km da Palmanova, fondata in epoca romana da Giulio Cesare con il nome di Forum Iulii, divenne il capoluogo longobardo del Friuli, con il suo Ponte del Diavolo arditamente sospeso sul fiume Natisone.

Capoluoghi

  • Udine, a 20 km da Palmanova, con i suoi edifici rinascimentali, il Castello e la Cattedrale in stile barocco, ospita diversi musei e gallerie d’arte con opere del Tiepolo e di Caravaggio.
  • Trieste, a 50 km da Palmanova, splendido e discreto capoluogo regionale affacciato sul mare, e il vicino castello di Miramare.
Fonte foto: Di Gian77 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18640163
la tariffa più bassa garantita solo sul sito ufficiale

Prenota ora il tuo soggiorno

Cerca

solo sul sito
parcheggio
gratuito

prenota